Giovedì 27 Novembre 2014, ore 14.59
Azioni
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

I grillini eletti alla conquista di Roma. Napolitano invita alla responsabilità

Politica · 04 marzo 2013 - 09.02
(Teleborsa) - Sono arrivati da tutta Italia gli oltre 150 grillini eletti nelle ultime elezioni politiche italiane che hanno visto un vero e proprio boom del Movimento 5 Stelle.
I grillini sono sbarcati nella città eterna per una riunione esclusivamente organizzativa per decidere la linea politica, in attesa oggi dell'arrivo dei due leader del Movimento, Grillo e Casaleggio.

Intanto Bersani invita Grillo a dire cosa il Movimento 5 Stelle, che ora ha un terzo dei parlamentari, intende fare. "Grillo - sottolinea il leader del PD - gioca a fare l’uomo mascherato, di tavoli con lui non ne apro, non scambio sedie, non voglio fare nessun patto. Ciascuno si prenda le proprie responsabilità, visto che potevano stare a casa e invece hanno detto vengo in Parlamento". Se tutti devono andare a casa, ha sottolineato Bersani alludendo alle parole pronunciate da Grillo, allora "a casa anche loro".
Qualsiasi scenario di governo con il PdL viene invece definita "un'ipotesi di irrealtà" da parte di Bersani, che non vuole allearsi con "quelli che hanno sempre impedito il cambiamento".

Il leader democratico, dopo aver ammesso di aver ottenuto un "risultato sotto le aspettative" alle elezioni, ha presentato in tv il suo programma composto da otto punti principali, sul quale intende chiedere la fiducia.

Un invito alla responsabilità è giunto anche dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ricorda "il dovere di salvaguardare l'interesse generale e l'immagine internazionale, evitando premature categoriche determinazioni di parte".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.