Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Lunedì 29 Agosto 2016, ore 07.19
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cremonini mangia Manzotin. Il brand resta italiano

Il noto brand delle carni in scatola rimane saldamente italiano

Economia ·
(Teleborsa) - Non tutte le aziende di successo italiane diventano straniere, Manzotin infatti resta italiana.
Generale Conserve S.p.A., azienda italiana specializzata in conserve alimentari, e Inalca S.p.A., società del Gruppo Cremonini che opera in Europa nella produzione di carni bovine, hanno siglato un accordo che regola la cessione ad Inalca dello storico marchio di carni in scatola Manzotin.

Manzotin è un marchio con oltre mezzo secolo di storia lanciato negli anni ‘60. Grazie alla decisione delle due Aziende, l’acquisizione garantisce che il marchio Manzotin continui ad essere un brand Made In Italy a tutti gli effetti.

L’esecuzione finale dell’accordo è prevista entro il mese di marzo.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.