Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Sabato 3 Dicembre 2016, ore 18.41
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Atteso ancora un avvio cauto di Wall Street ma i Future limano le perdite

Finanza ·
(Teleborsa) - I derivati sugli indici statunitensi segnalano una partenza cauta per Wall Street, ma hanno ridotto le perdite ad un'ora dalla partenza della borsa americana, in risposta al recupero del prezzo del petrolio. Anche l'Europa prosegue gli scambi in sordina, risentendo di qualche presa di profitto dopo il rally della vigilia.

Sono in agenda questo pomeriggio una serie di dati macro, a cominciare dall'indice S&P Case Shiller sui prezzi delle abitazioni. Poi, sono in agenda i dati sulle vendite di case esistenti, l'indice FED di Richmond e la fiducia dei consumatori.

Sul fronte Corporate, in agenda una serie di risultati come quelli di Macy's e di Del Monte.

Frattanto, il contratto di marzo sul Nasdaq cede lo 0,42% a 4.197 punti, mentre quello sullo S&P 500 perde lo 0,27% a 1931 e quello sul Dow Jones lo 0,08% a 16.526.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.