Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Sabato 19 Agosto 2017, ore 01.59
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Italiani più snelli grazie alla dieta mediterranea

Secondo Confartigianato ogni anno si spendono 9,7 miliardi per un'alimentazione sana

Economia ·
(Teleborsa) - Ancora un riconoscimento per lo stile di vita italiano. Secondo un'inchiesta di Confartigianato, la quota di obesi nello stivale è pari al 9,8% della popolazione adulta, una percentuale che ci assegna il record dei più snelli tra i 7 Paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo.

Merito anche della dieta omonima, ritornata prepotentemente in auge sulle tavole nostrane. La spesa tra i diversi prodotti tipici si aggira intorno ai 9,7 miliardi di euro l'anno, cifra in cui la parte da leone la fa l'olio d'oliva, con oltre 3 miliardi di euro complessivi (circa 118 euro per nucleo familiare), seguita dalla pizza (115 euro a famiglia), dal gelato (72 euro) e dalla birra (71 euro).

Le imprese artigiane del Made in Italy alimentare oltrepassano le 46 mila unità, con i suoi oltre 90 mila lavoratori che collocano l'Italia al primo posto come numero di addetti in questo settore (63,9% a fronte della media UE del 36,5%).
Commenti
New Style Life
offline

Molti si Alimentano ma non si Nutrono comincia adesso il tuo sano Nuovo Style di Vita. Ciascuno di noi, a qualsiasi età, si può trasformare. Tutti desideriamo essere accettati, amati, apprezzati, rispettati, ammirati. Quando questi bisogni primari non vengono soddisfatti possono portare un’immagine negativa di noi stessi lasciandoci andare trascurandoci.Ti va di scoprire la differenza tra Alimentazione e Nutrizione?

Inizia da qui: ==>goo.gl/tLvKat <==

 

 

scritto il 10 agosto 2017 alle ore 10.21 · rispondi
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.