Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Martedì 22 Agosto 2017, ore 18.53
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Il commercio del Regno Unito frena ancora a giugno

Economia ·
(Teleborsa) - Peggiora il deficit della bilancia commerciale dei beni della Gran Bretagna, attestandosi a giugno a 12,72 miliardi di sterline rispetto al passivo rivisto di 11,31 miliardi registrato nel mese precedente (11,86 miliardi la prima lettura). Il consensus stimava un deficit più contenuto di 11 miliardi.

In particolare, il commercio dei beni verso i Paesi dell'UE ha generato un disavanzo di 8,2 miliardi, in aumento dai 7,8 miliardi di maggio, mentre il disavanzo con i Paesi terzi è pari a 4,5 miliardi dai -3,5 miliardi rivisti del mese precedente.

Per quanto riguarda la bilancia commerciale complessiva, che include anche i servizi, il deficit si attesta a 4,6 miliardi dal passivo di 2,6 miliardi precedente.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.