Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Domenica 24 Settembre 2017, ore 01.45
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

E' morto Guido Rossi "padre" di Consob e delle leggi antitrust

Economia ·
(Teleborsa) - E' morto stamattina al'età di 86 anni Guido Rossi, avvocato e giurista italiano, distintosi per aver guidato per primo la Consob negli anni 81-82, un periodo difficile anche per il verificarsi del caso Calvi-Banco Ambrosiano, e per aver contribuito alle leggi italiane antitrust su concorrenza e scalate.

Professore italiano di Diritto commerciale a Irieste, Venezia, Pavia ed alla Bocconi di Milano, Rossi ha ricoperto anche la carica di Senatore nelle liste del PCI fra il 1987 ed il 1992, ma è stato anche Presidente di Telecom Italia e commissario della FIGC dopo lo scandalo Calciopoli nel 2006. La sua esperienza è stata sfruttata anche per il risanamento di Montedison,

Fu determinante il suo contributo negli anni '80 per la stesura delle leggi antitrust e della normativa sull'insider trading, parte della sua strenua battaglia contro la speculazione, l'operatività dei mercati e l'avversione alle rendite di posizione.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.