Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 20 Settembre 2017, ore 04.12
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Borse europee in vena di acquisti

Seduta positiva per il listino milanese, che mostra un guadagno dell'1,08% sul FTSE MIB

Finanza, Commento ·
(Teleborsa) - Brillante Piazza Affari, che si allinea all'ottima performance delle principali borse europee. Gli investitori sembrano predisposti agli acquisti dopo il temuto lancio, non avvenuto, di un nuovo missile da parte della Corea del Nord.

Tra i dati macroeconomici rilevanti è stata diffusa la produzione industriale italiana risultata stabile a luglio.

L'Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,201. Giornata negativa per l'oro, che scambia a 1.336,4 dollari l'oncia, in calo dello 0,72%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) continua la sessione in rialzo e avanza a 47,85 dollari per barile.

Migliora lo spread (differenziale tra il rendimento del BTP e quello del Bund tedesco), scendendo a 162 punti base, con un calo di 5 punti base rispetto al valore precedente, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona all'1,95%.

Tra i listini europei sostenuta Francoforte, con un discreto guadagno dell'1,06%, giornata moderatamente positiva per Londra, che sale di un frazionale +0,47%, buoni spunti su Parigi, che mostra un ampio vantaggio dell'1,12%.

Seduta positiva per il listino milanese, che mostra un guadagno dell'1,08% sul FTSE MIB; performance positiva per il FTSE Italia All-Share, che continua la giornata in aumento dell'1,05% rispetto alla chiusura precedente. In denaro il FTSE Italia Mid Cap (+0,8%), come il FTSE Italia Star (0,7%).

Buona la performance a Milano dei comparti Servizi per la finanza (+2,70%), Assicurativo (+2,20%) e Banche (+1,71%).

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Unipol (+5,40%) grazie al buy di Mediobanca, Exor (+3,89%), Saipem (+3,53%) dopo il giudizio di HSBC e Banco BPM (+2,70%).

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Fincantieri (+5,03%) dopo aver annunciato la firma di un contrattato del valore di circa 310 milioni con Silversea Cruises. Oggi 11 settembre, poi, è in programma il vertice tra i governi di Francia e Italia per discutere dell'acquisto della maggioranza dei cantieri navali STX France da parte dell'impresa italiana. Richiesta Sias (+4,82%) dopo che alcune controllate hanno sottoscritto con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti gli Atti Aggiuntivi alle proprie Convenzioni in essere. Bene Sogefi (+4,37%) e Cairo Communication (+3,25%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Piaggio, che continua la seduta con un -1,04%.

Sull'intero listino vola Caltagirone Editore +3,64%, dopo l'aumento del prezzo OPA.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.