Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 20 Settembre 2017, ore 04.15
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Vivendi, per la Consob c'è "controllo di fatto" su TIM

Intanto, l'AgCom accetta con riserva la proposta dei francesi su Mediaset

Finanza ·
(Teleborsa) - Doccia fredda per i francesi di Vivendi dalla Consob, che stabilisce che i francesi esercitino un "controllo di fatto" su TIM. Una ipotesi questa, sempre negata da Vivendi, che apre alla possibilità di esercizio del Golden Power da parte del governo italiano.

"La Consob ha concluso che la partecipazione di Vivendi in TIM debba essere qualificata come una partecipazione di controllo di fatto ai sensi dell'art. 2359 del codice civile e dell'art. 93 del TUF", informa l'authority di controllo dei mercati con una nota.

La decisione arriva nel giorno in cui l'AgCom ha preso atto del dossier Vivendi-Mediaset, accettando la proposta dei francesi di congelamento della partecipazione nell'azienda di Cologno Monzese, ma riservandosi di valutare come verrà applicata.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.