Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Giovedì 8 Dicembre 2016, ore 10.59
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Il letargo delle commodities

Le commodities vanno capite nella loro natura: sono mercato allo stato puro, legge della domanda e dell'offerta legata a qualcosa di estremamente tangibile.

Francesco Caruso
Francesco Caruso
Master in Financial Technical Analysis, vincitore di SIAT Award 2011
1 2 3 4 »
Le materie prime

Le commodities sono qualcosa di intrinsecamente differente dai bonds o dalle azioni: non pagano interessi o dividendi, non permettono di esercitare poteri decisionali nei board. Vanno quindi capite, per prima cosa, nella loro natura: sono mercato allo stato puro, legge della domanda e dell'offerta legata a qualcosa di estremamente tangibile, metalli, pancette di maiale, grano, vitelli.

Le commodites non sono (a parte, forse, l'oro che è la valvola di depressurizzazione delle tensioni finanziarie globali) manipolabili dalle banche centrali, dagli acquisti a mercato aperto o dalla variazione di tasso. Se c'è un qualcosa a cui rispondono, è semmai il ciclo dell'economia reale, dove il termine "reale" è specifica non da poco, in quanto non prende in considerazione le riprese economiche innescate da stimoli puramente monetari e quindi virtuali. Detto in altri termini: quando le ciminiere delle fabbriche fumano e la produzione gira a pieno regime, cioè nella fase finale di un normale ciclo di espansione, nella maggior parte le commodities (almeno quelle legate al ciclo produttivo) brillano: non in quanto ipotetici mezzi di protezione dall'inflazione, ma in quanto strumenti fisici su cui la domanda è maggiore dell'offerta.

Grafici commodities
1 2 3 4 »
Altri Top Mind
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.