Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 7 Dicembre 2016, ore 21.18
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Under Pressure

Il 2016 è iniziato con un messaggio molto chiaro

Francesco Caruso
Francesco Caruso
Master in Financial Technical Analysis, vincitore di SIAT Award 2011
1 2 3 »
Il 2016 è iniziato con un messaggio molto chiaro:

Oggi come oggi, in questi mercati, non perdere soldi è la prima fonte di ricchezza reale.

Le cause – I mercati si trovano a pagare in questo inizio 2016 una serie di errori già discussi:

  • sovraesposizione al rischio (leva ecc.)
  • eccesso di confidenza nelle Banche Centrali
  • ignoranza della storia dei mercati
  • eccessi di valutazione/speculazione che si erano creati su molti asset
  • assenza di un bene rifugio con un profilo rischio/rendimento accettabile

Nassim Taleb ha scritto due gran bei libri, “Il Cigno Nero” (sulle cui teorie ho basato anche un indicatore e uno dei Portafogli Modello di cicliemercati) e il recente “Antifragile”, che sto finendo di leggere in queste settimane. Entrambi sono centrati sul concetto di impossibilità della previsione del futuro, in qualsiasi campo e in special modo in quello finanziario, ma anche sul concetto dell'energia che porta con sé la necessità di gestire (e di sopravvivere) all'imprevedibile. L'assioma di base di “Antifragile” può essere sintetizzato così: l'uomo si evolve e rafforza la sua adattabilità all'ambiente solo grazie alla pressione dell'Imprevedibile. E' un concetto forte ma da studiare attentamente. Data la spietata e in questo caso purtroppo non certo imprevedibile (vedi Le rischiose illusioni, Le performances 2015 dei nostri portafogli e altre considerazioni) “corsa alle vendite” che ha inaugurato il nuovo anno, ho pensato che sarebbe stato opportuno pubblicare una delle mie relazioni tecniche di qualche anno fa.

Questo report, come vedrà chi aprirà il vecchio file Excel originale (Report mensile di Settembre 2001) che allego di seguito, era puramente tecnico e numerico, fu pubblicato il 5 Settembre 2001, sei giorni prima delle Twin Towers, e a suo tempo salvò letteralmente molti investitori (i quali, sono sicuro, se ne ricordano ancora adesso) da una catastrofe finanziaria.
1 2 3 »
Altri Top Mind
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.