Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 9 Dicembre 2016, ore 04.54
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Enel un po' più green con il nuovo piano industriale

Presentato il piano industriale di Enel che prevede una riduzione dei costi del 10% fino al 2019 e una crescita media del 17% dei dividendi.
La crescita industriale di Enel passa attraverso l’aumento del margine operativo lordo che è previsto a 17,3 miliardi di euro nel 2019
La novità è l’integrazione di Enel Green Power in Enel che porterà al gruppo, attraverso l’integrazione e la crescita del business energie rinnovabili, un vantaggio in termine di valore attuale superiore a 800 milioni di euro.

Il vantaggio competitivo di Enel nel settore energie rinnovabili sarà determinato dalla realizzazioni di forti economie di scala e dall'ottimizzazione dei contratti di manutenzione degli impianti.
Le attese sono per una crescita del margine operativo lordo a 2.7 miliardi di euro nel 2019, dopo un apporto di 1.3 miliardi di euro in termini di investimento.
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.