Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 28 Settembre 2016, ore 05.25
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

1 minuto in Borsa - 30 Dicembre 2015

Limitano le perdite Piazza Affari e le altre principali Borse europee, vittime di qualche presa di profitto dopo la buona performance della vigilia.

Best performer tra i titoli italiani più capitalizzati è STM. Le più forti vendite, invece, si sono manifestate su Buzzi Unicem, penalizzata dalla contro-offerta su Sacci avanzata da Cementir.

Profondo rosso per il petrolio, che continua gli scambi in netto calo di oltre il due per cento.

Sul fronte macroeconomico, peggiorano in Italia i prezzi alla produzione dei prodotti industriali. Nel pomeriggio sono attesi dagli Stati Uniti i dati sulle scorte di petrolio e sulla vendita di case con un valore atteso pari a 0,5%.

Non si allontana dalla parità il future sull'S&P 500, mostrando un andamento simile al derivato sui titoli tecnologici USA. Il derivato sull'S&P-500 viaggia a 2.069,5 punti riportando un misero -0.16%.
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.