Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Lunedì 26 Settembre 2016, ore 12.41
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

UBI Banca boom di utili con dividendo

Si conferma in crescita la redditività di UBI banca che ha archiviato il 2015 con un utile al netto delle poste non ricorrenti di 195,1 milioni di euro, in crescita del 33,2% rispetto all'utile del 2014. L’utile netto contabile ha cambiato segno rispetto all'anno precedente salendo a 117 milioni di euro.

Le commissioni nette si sono attestate a 1,3 miliardi di euro, in crescita del 6% rispetto al risultato del 2014 pari a 1,2 miliardi di euro, grazie soprattutto alla crescita del risparmio gestito del 12%.

Il costo del credito si è ridotto di ben 126 milioni di euro rispetto all'esercizio 2014, attestandosi a 802,6 milioni di euro, con un decremento del 13,6 %

I crediti deteriorati sia lordi che netti sono in discesa, rispettivamente dell’1,6% a 13,4 miliardi di euro e dell’1,9% a 9,7 miliardi di euro.

Cresce del 2,8% la raccolta, che si è attestata a 91,5 miliardi di euro, grazie all'incremento di 3,6 miliardi di euro registrato dalla voce conti correnti e depositi, in sintonia con l’aumento degli impieghi dello 0,9% a 84,6 miliardi.

La solidità patrimoniale di UBI è dimostrata dalla crescita sostanziale del CET1 ratio che è stato pari al 12,08%. Visti gli ottimi risultati, il management ha proposto la distribuzione di un dividendo agli azionisti di 11 centesimi di euro per azione, in aumento del 37,5% rispetto agli 8 centesimi distribuiti nel 2014.
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.