Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Domenica 25 Settembre 2016, ore 17.56
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Mondadori un 2015 di utili e il debito va giù

2015 sostanzialmente positivo per il Gruppo Mondadori. In particolare l’EBITDA è migliorato per 8 trimestri consecutivi, con il dato del quarto trimestre pari a 32,8 milioni di euro.

L’EBITDA dell’intero esercizio 2015 è risultato in crescita del 14%, attestandosi a 81,6 milioni di euro, rispetto ai 71,5 milioni di euro del 2014. Il risultato netto consolidato delle attività in continuità è quasi triplicato rispetto all'esercizio precedente, con un valore pari a 15,1 milioni di euro.

La posizione finanziaria netta di Gruppo a fine 2015 si è attestata a -199,4 milioni di euro, con un miglioramento di 92,4 milioni di euro rispetto al 2014, derivante sia dalla migliorata gestione operativa sia da quella straordinaria.

Il flusso di cassa derivante dall'attività ordinaria è stato pari a 45,4 milioni di euro, proseguendo il trend di miglioramento registrato nei cinque trimestri precedenti.

Nel 2016 Mondadori proseguirà la sua strategia di consolidamento dei core business, attraverso l’ottimizzazione dei costi e l’implementazione del piano di sviluppo in ambito digitale.

L’azionariato di Mondadori è costituito dalla presenza forte del Gruppo Fininvest e mostra una capitalizzazione di mercato pari a oltre 244 milioni di euro, con il prezzo della singola azione pari a 0,942 euro.
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.