Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Giovedì 19 Gennaio 2017, ore 16.08
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

1 minuto in Borsa 21 dicembre 2016

Il punto di metà giornata sull'andamento delle borse e le attese dei mercati a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

Tutti negativi gli indici di Piazza Affari e degli altri principali listini europei. Penalizzato il comparto Utility.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, tonica Mediaset che evidenzia un bel vantaggio dell'1,58%. I più forti ribassi, invece, si verificano su Banca MPS.

Lieve aumento del petrolio che sale a 53,58 dollari per barile.

Tra i dati macroeconomici rilevanti, la busta paga degli italiani registra una lieve crescita nel mese di novembre ma solo nel settore privato, mentre allunga il passo l'economia giapponese. Nel pomeriggio sono attese le scorte di petrolio e il dato sulla vendita di case esistenti dagli USA.

Attesa una partenza negativa per la Borsa di New York. In particolare, il future sull'S&P-500 si muove sotto la parità, in sintonia con il derivato sui titoli tecnologici USA che scambia a 4.953,75 punti.

Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.