Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Martedì 17 Ottobre 2017, ore 19.07
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Notizie dal Forex 11 maggio 2017 - [video]

Approfondimento settimanale sul mercato delle valute a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

EUR/USD
Euro in calo sul biglietto verde scivola sotto quota 1,09 dollari per la prima volta dopo due settimane. Sulla valuta unica, balzata fin oltre la soglia degli 1,10 dollari grazie alla vittoria di Macron alle presidenziali francesi, prevalgono le prese di profitto. Archiviati almeno per ora i timori per il futuro politico dell'UE, gli analisti tornano a concentrarsi sulla politica monetaria della BCE prevedendo che inizierà il tapering a fine anno. Il cross euro/dollaro scambia a 1,0870 dollari e il primo livello di supporto è visto a 1,0840.

USD/YEN
Dollaro in vantaggio nei confronti dello yen registra un guadagno dello 0,53% nell'ultima settimana. Il cross dollaro/yen sale sopra quota 113 e scambia a 113,53 yen con la prima resistenza vista in area 114,12. A fare da assist sono le prospettive di una politica monetaria meno accomodante negli Stati Uniti. Il mercato prezza, infatti, circa un 80% di possibilità che la Federal Reserve alzi i tassi di interesse a giugno.

GBP/USD
La sterlina si conferma sostanzialmente stabile nei confronti del biglietto verde, muovendosi in trading range. Il cross dopo aver superato la soglia degli 1,29 dollari scambia a 1,2888, trovando supporto ancora dalla positiva pubblicazione dei PMI britannici, della scorsa settimana. Sul fronte USA, invece, i buoni dati giunti dal mercato del lavoro consolidano le attese per un nuovo rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve nel meeting del mese prossimo.

EUR/YEN
La valuta europea rafforza il vantaggio nei confronti della divisa nipponica registrando una performance settimanale positiva di oltre due punti percentuali. Il cross ha superato anche quota 124 yen ed ora scambia a 123,42 con primo livello di resistenza visto a 124,13. L'elezione di Macron alle presidenziali francesi, per quanto scontata dagli investitori, ha eliminato uno dei principali fattori di tensione politica che negli ultimi mesi hanno agitato la zona euro.
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.