Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Lunedì 23 Ottobre 2017, ore 15.40
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

La Merkel a favore della flessibilità del Patto di Stabilità

Economia ·
(Teleborsa) - In Europa si continua a parlare di margini di flessibilità al Patto di Stabilità.
Proprio ieri Jens Weidman, membro del consiglio direttivo della Banca Centrale europea e il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schauble, si sono detti contrari alla richiesta avanzata da Italia e Francia, chiedendo persino più rigidità.

Oggi a parlare, invece, è stata la cancelliera tedesca, Angela Merkel, dichiarandosi invece favorevole all'allentamento delle maglie del Patto di Stabilità europeo per promuovere la crescita, la concorrenza e la creazione di posti di lavoro.

"Il governo tedesco concorda sul fatto che il Patto di stabilità e crescita offra eccellenti condizioni per questo, con chiari limiti e reti di protezione da una parte e numerosi strumenti che consentono flessibilità dall'altra" ha affermato il cancelliere ricordando che "dobbiamo utilizzare entrambi, come sono stati utilizzati nel passato".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.