Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 22 Ottobre 2019, ore 20.30
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tokyo chiude fiacca nonostante il boom degli ordini

Economia ·
(Teleborsa) - Seduta fiacca per la Borsa di Tokyo, che chiude gli scambi in frazionale ribasso, dopo aver messo da parte alcuni positivi dati macro che avevano innescato gli acquisti inizialmente.

In Giappone, gli ordini macchinari sono balzati dell'8,3%, facendo meglio delle attese e sostenendo gli acquisti sul Listino.

A Tokyo, l'indice Nikkei ha chiuso però con una limatura dello 0,18% a 16.735 punti, mentre il Topix ha ceduto lo 0,21% a 1.022 punti. Chiude stabile Seul con un +0,04%.

Deboli anche le borse cinesi, con Shanghai che perde lo 0,25% e Shenzhen lo 0,28%, mentre fa meglio Taiwan, che sale dello 0,50%.

Fra gli altri mercati che chiuderanno più tardi le contrattazioni, Hong Kong registra un decremento dello 0,15% e Jakarta dello 0,57%, mentre Kuala Lumpur recupera lo 0,06%, Singapore lo 0,19% e Bangkok lo 0,29%. Incerta Sydney -0,16%.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.