Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Giovedì 19 Ottobre 2017, ore 04.07
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Alitalia, dal 3 luglio incrementa voli Roma-Città del Messico

Collegamento passa da tre frequenze settimanali a giornaliero

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Cresce l’offerta di Alitalia sulla Roma-Città del Messico, la rotta inaugurata il 16 giugno 2016 con tre collegamenti settimanali.

Dal 3 luglio, e per tutta la stagione estiva, la Compagnia italiana volerà tutti i giorni tra l’Italia e il Messico, più che raddoppiando le frequenze e i posti offerti che diventeranno 3.900 ogni settimana durante l’estate.

Il collegamento Roma-Città del Messico viene effettuato con il Boeing 777, l’ammiraglia della flotta Alitalia, che dispone di 293 posti a sedere divisi in tre classi di servizio: business, premium economy ed economy. A bordo i passeggeri Alitalia trovano allestimenti di cabina completamente rinnovati e, su numerosi aerei Boeing B777, anche il servizio di connettività per telefonate, Internet ed email.

Inoltre, grazie all’accordo commerciale con Interjet – la seconda compagnia aerea messicana che nell’aeroporto di Città del Messico opera presso lo stesso terminal di Alitalia – i passeggeri Alitalia in arrivo nella capitale del Messico possono proseguire verso le principali destinazioni messicane come Cancun, Merida, Monterrey, Guadalajara, Villahermosa, Ciudad Juárez o Chihuahua.

“Dal 16 giugno, oltre 40 mila persone hanno viaggiato tra Italia e Messico, a dimostrazione della forte domanda per un volo diretto tra i due Paesi”, ha dichiarato Cramer Ball, Amministratore Delegato di Alitalia. “Ora, con l’incremento dell’offerta su questa rotta, Alitalia consolida la sua posizione di vettore di riferimento per i collegamenti con l’America Latina e punta a intensificare ulteriormente gli scambi economici e commerciali, nonché i flussi turistici fra Italia e Messico. Voglio infine ringraziare le autorità messicane per il loro sostegno istituzionale a favore di questo importante rafforzamento dei voli che testimonia ancora di più l’esistenza di solide relazioni fra i due Paesi”, ha concluso il top manager.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.