Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Giovedì 19 Ottobre 2017, ore 20.23
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Lavoro, stipulati quasi 21 mila contratti per premi produttività

Economia, Welfare ·
(Teleborsa) - Sono quasi 21 mila i contratti aziendali relativi ai premi di produttività, stipulati fra il 2015 ed il 2016 e registrati sul sito del Ministero del Lavoro. In base ai dati forniti dallo stesso dicastero di Via XX Settembre, alla data del 20 Aprile 2017, sono state compilate 20.908 dichiarazioni di conformità, di cui 11.600 relative al 2015.

Le dichiarazioni sono state redatte in base a quanto stabilito dal decreto interministeriale 25 marzo 2016, relativo alla detassazione del 10% dei premi di produttività, dopo la pubblicazione del quale il ministero del welfare ha reso disponibile la procedura per il deposito telematico dei contratti aziendali e territoriali. Il 15 luglio 2016 era il termine per effettuare l'invio dei modelli relativi agli accordi sottoscritti nel 2015.

Dei 20.908 contratti depositati, 16.335 si propongono di raggiungere obiettivi di produttività, 12.159 di redditività, 9.323 di qualità. Passando alle misure previste dagli accordi depositati: 2.259 prevedono un piano di partecipazione e 4.641 prevedono misure di welfare aziendale.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.