Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 24 Novembre 2017, ore 06.56
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Intesa, Unicredit, Pirelli e Fenice rifiutano offerta CEFC su Prelios

Finanza ·
(Teleborsa) - Intesa Sanpaolo, Unicredit, Pirelli e Fenice dicono "no" all'offerta CEFC su Prelios.

In particolare - si legge in una nota congiunta - "i venditori non daranno seguito all'offerta CEFC, anche in considerazione del fatto che la stessa non è accompagnata da documentazione bancaria attestante la disponibilità delle risorse finanziarie per il pagamento del prezzo offerto proposto (di 0,116 euro per azione, ndr)". L'offerta - aggiungono - "prevede condizioni sospensive ulteriori rispetto a quelle previste dal contratto Burlington nonché termini tali da non comportare l'attivazione della procedura che, in assenza di un incremento del prezzo di acquisto da parte dell'acquirente, attribuisce ai venditori il diritto di recedere dal medesimo contratto pagando gli importi ivi compresi".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.