Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 24 Novembre 2017, ore 06.58
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Ryanair "pensa" agli studenti Erasmus

Per i possessori di ESNcard nel corso d un anno accademico 8 tratte sulla low cost irlandese con 15% sconto e 15 Kg di bagaglio gratis

Cultura, Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Ryanair favorisce gli spostamenti degli studenti Erasmus. Tutti i possessori di ESNcard in corso di validità possono ora prenotare, nel corso di un anno accademico, 8 tratte della low cost irlandese a condizioni particolari: per loro uno sconto del 15% sulla tariffa vigente al momento della prenotazione, e la possibilità di stivare un bagaglio di 15Kg senza ulteriori spese.

ESNcard è la card della Generazione Erasmus, riservata agli studenti internazionali e ai volontari delle oltre 500 sezioni ESN in 39 paesi, contraddistingue anche gli studenti internazionali e i volontari delle 51 sezioni italiane. La card permette di usufruire di agevolazioni e sconti nelle principali città europee dove ESN è presente. Dalle grandi capitali alle piccole e accoglienti città universitarie, le sezioni hanno stretto migliaia di accordi di collaborazione e partnership con enti, esercizi commerciali e servizi. Lo scopo è quello di assicurare allo studente una perfetta integrazione nelle città, così da poter incentivare la mobilità.

Il programma Erasmus, che nel 2017 compie 30 anni, offre agli studenti universitari di tutta Europa la possibilità di studiare per un anno in un’altra città europea, al fine di agevolare gli scambi accademici e culturali e migliorare le competenze linguistiche in 37 Paesi. Dall’anno del lancio, più di 3 milioni di studenti hanno usufruito del programma Erasmus.

Il Presidente di Erasmus Student Network, Safi Sabuni, ha dichiarato: "La generazione Erasmus è una generazione di europei perennemente curiosi, di ampie vedute e amanti dei viaggi. Tutto questo è possibile grazie non solo al successo del progetto europeo e di iniziative come Schengen ed Erasmus+, ma anche ad aziende come Ryanair, senza la quale sarebbe molto più difficile viaggiare in Europa. Siamo entusiasti di questa partnership e siamo certi che darà buoni frutti".


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.