Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Domenica 19 Novembre 2017, ore 11.21
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street vola su nuovi massimi

Si allentano le tensioni sulla situazione nordcoreana. Uragano Irma declassato a tempesta tropicale

Finanza, Commento ·
(Teleborsa) - La borsa di Wall Street cavalca nuovi massimi, complice la buona performance mostrata dai titoli tecnologici e finanziari, soprattutto gli assicurativi, grazie al declassamento di Irma a tempesta tropicale. A fare da assist all'azionario statunitense, contribuisce inoltre l'allentamento delle tensioni legate alla Corea del Nord.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones, mostra una plusvalenza dell'1,20%; sulla stessa linea, lo S&P-500 continua la giornata in aumento dell'1,07%. In denaro il Nasdaq 100 (+1,16%), come l'S&P 100 (1,1%).

Nell'S&P 500, buona la performance dei comparti Finanziario (+1,89%), Information Technology (+1,50%) e Materiali (+1,47%).

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Travelers Company (+2,79%), Intel (+2,12%), American Express (+2,02%) e Cisco Systems (+2,02%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Home Depot, che continua la seduta con -1,25%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Mercadolibre (+7,92%), Tesla Motors (+5,03%), American Airlines (+4,21%) e KLA-Tencor (+3,32%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Regeneron Pharmaceuticals, che ottiene -5,23%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.