Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 22 Novembre 2017, ore 15.56
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

McDonald's in perdita dopo i danni degli uragani

Gli analisti hanno rivisto al ribasso le vendite trimestrali dopo il passaggio di Irma e Harvey

Finanza ·
(Teleborsa) - Pressione sul McDonald's, che perde terreno mostrando una discesa del 3,17% in un indice Dow Jones in modesto rialzo (+0,22%). Il gigante del Fast Food è stato colpito dai sell-off dopo che gli analisti hanno rivisto al ribasso le previsioni delle vendite nel trimestre a seguito del passaggio degli uragani Harvey e Irma.

Segnali di rafforzamento per la tendenza di breve con resistenza più immediata vista a 159,3 dollari USA, con un livello di supporto a controllo della fase attuale stimato a 154,8. L'equilibrata forza rialzista di McDonald's è supportata dall'incrocio al rialzo della media mobile a 5 giorni sulla media mobile a 34 giorni. Per le implicazioni tecniche assunte dovremmo assistere ad una continuazione della fase rialzista verso quota 163,7.




Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa)


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.