Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 17 Novembre 2017, ore 22.32
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

USA, Empire State Index più solido delle attese

L'indice scende meno del previsto ad agosto, mentre aumentano i nuovi ordini

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - In peggioramento l'indice manifatturiero Empire State di New York, che a settembre passa a 24,4 punti dai 25,2 del mese di agosto.

Il dato odierno risulta però superiore alle attese che stimavano +19 punti.

L'indice misura le condizioni del settore manifatturiero nel distretto di New York. Si ricorda che un livello del dato superiore/inferiore allo 0 indica che la maggior parte delle compagnie riportano miglioramenti/peggioramenti delle condizioni.

Fra le varie componenti dell'indice, quello sui nuovi ordini è salito a 24,9 punti (da 20,6). Le condizioni sul mercato del lavoro hanno registrato un incremento sul fronte degli occupati (10,6 da 6,2 punti), ma si è verificata una variazione negativa sul fronte delle ore lavorate (da 10,9 a 5,7). L'indice sulle aspettative si posizione a 34,9 punti, in calo di 5,9 punti rispetto ad agosto.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.