Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 24 Novembre 2017, ore 06.50
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Prestiti, si chiedono in media poco meno di 10 mila euro

Economia ·
(Teleborsa) - E' stata pari a 9.747 euro, da restituire in 59 rate (poco meno di cinque anni), la richiesta media di prestiti personali presentata dagli italiani nei primi otto mesi dell'anno.

E' quanto emerso dai dati dell’Osservatorio condotto da Prestiti.it e Facile.it, secondo i quali la principale ragione che spinge gli italiani a ricorrere al credito al consumo è la casa (con il 39% del totale); seguono le richieste di prestito finalizzate all’acquisto di auto e moto (34,9%), quelle per l’ottenimento di liquidità (9,4%) e il consolidamento dei debiti (7,4%).

Rispetto al profilo del richiedente, nel 72,1% dei casi a firmare la domanda è un uomo; l’età media è di poco inferiore ai 41 anni e lo stipendio mensile dichiarato è pari 1.523 euro.

La fascia di popolazione che fa più ricorso al credito al consumo è quella degli under 35 (37,4% la percentuale di domande legate a loro), seguita dalla fascia 36-45 anni (31,04%); solo l’11,86% del campione ha più di 55 anni.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.