Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Sabato 21 Ottobre 2017, ore 23.19
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Caccia dell'Aeronautica Militare cade in mare durante esibizione a Terracina

Sconosciute al momento le cause dell'incidente anche se si pensa a un arresto del motore. Il pilota è morto

Economia ·
(Teleborsa) - L'aereo, un caccia Typhoon Eurofighter del reparto sperimentale, stava compiendo evoluzioni sul tratto di mare antistante Terracina, in provincia di Latina, quando è stato visto perdere improvvisamente quota e schiantarsi in mare. Il pilota, il Capitano Gabriele Orlandi, 36 anni, è morto. Non ha avuto il tempo di lanciarsi col paracadute azionando il seggiolino eiettabili data la bassa quota in cui si trovava il caccia al momento del problema tecnico.

L'esibizione dell' Eurofighter, nel corso del programma dell'Air Show organizzato sull'area pontina, avrebbe dovuto precedere quella delle Frecce Tricolori. Non si conoscono, al momento, le cause dell'incidente. Secondo quanto riferito da uno spettatore non si sono udite esplosioni, solo "l'assenza improvvisa di rumore come se il motore si fosse improvvisamente fermato".

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.