Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 18 Ottobre 2017, ore 20.35
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Bilancio del Comune di Roma bocciato dall'OREF. Campidoglio protesta: "Fa politica"

Politica ·
(Teleborsa) - L'OREF - Organismo di Revisione Economica e Finanziaria ha bocciato il bilancio consolidato del Comune di Roma, che l'amministrazione Raggi aveva in programma di approvare in Aula entro domani, pur con i conti in rosso di ATAC (bus) ed AMA (rifiuti).

Nella relazione dell'organismo di revisione, che esprime parere sfavorevole all'approvazione del bilancio, si legge che il prospetto "non rappresenta in modo veritiero e corretto" la reale consistenza economica, patrimoniale e finanziaria del Comune.

In conclusione, l'OPREF sollecita il Campidoglio a potenziare le strutture per il controllo e l a verifica dei rapporti con le società partecipate.

Immediata la reazione dell'amministrazione a Cinquestelle capitolina. "Approveremo il bilancio consolidato. Oref fa politica", replica sul suo profilo Facebook l'assessore al Bilancio Gianni Lemmetti.

"Giunta e maggioranza M5S andranno avanti compatti nel dare via libera al Bilancio consolidato entro la scadenza di legge del 30 settembre", ha chiarito l'assessore, chiarendo che quello dlel'OREF è un "parere non richiesto" perché compito del revisore è fare una relazione, non dare un parere.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.