Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 18 Ottobre 2017, ore 00.29
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

L'ISM non manifatturiero segnala un'espansione del terziario americano USA

Dato di segno opposto rispetto a quanto indicato dal PMI di Markit. La crescita supera le attese degli analisti

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Cresce il settore terziario americano rispetto al mese precedente, a differenza di quanto indicato dal PMI di Markit. Lo sostiene l'Institute for Supply Management (ISM), che mensilmente elabora l'omonimo indice.

L'ISM dei servizi si è attestato a 59,8 punti dai 55,3 del mese precedente. Le attese del mercato erano per un dato a 55,5 punti.

In salita l'attività di business (che passa a 61,3 dai 57,5 punti), così come i nuovi ordini (63 punti dai 57,1 precedenti). Migliora il dato sull'occupazione, che si porta a 56,8 punti da 56,2. La componente dei prezzi sale a 66,3 punti da 57,9.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.