Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Giovedì 23 Novembre 2017, ore 08.23
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Il matrimonio Tesco-Booker si può fare. Titoli festeggiano a Londra

E' giunto oggi il via libera da parte dell'Antitrust britannica al merger da 3,7 miliardi di sterline

Finanza ·
(Teleborsa) - Il matrimonio tra Tesco e Booker Group si può celebrare.

L'Antitrust britannico (Competition and Markets Authority ) ha infatti dato il via libera al merger tra la prima catena di supermercati del Regno Unito e il grossista in quanto, ha spiegato in una nota, il livello di competitività nei rispettivi mercati è sufficiente a controbilanciare eventuali aumenti dei prezzi e una riduzione dei servizi.

La decisione era tutt'altro che scontata: a luglio l'Authority aveva infatti avviato un'indagine approfondita perché temeva che le nozze da 3,7 miliardi di sterline potessero impattare negativamente sui clienti.

Ottima la reazione degli investitori: in questo momento le azioni Tesco stanno guadagnando a Londra il 5,37% sulla borsa londinese, quelle di Booker avanzano invece del 5,6%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.