Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 13 Dicembre 2017, ore 21.44
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Leonardo consegna 16 elicotteri AW101 alla Norvegia

Consegnato il primo AW101 destinato al Ministero della Giustizia e Pubblica Sicurezza norvegese per il programma di ricerca e soccorso (SAR – Search and Rescue)

Finanza ·
(Teleborsa) - Leonardo in Norvegia. La società italiana attiva nei settori della difesa, dell'aerospazio e della sicurezza, ha annunciato oggi, 20 novembre 2017, la consegna al Ministero della Giustizia e Pubblica Sicurezza norvegese del primo di 16 elicotteri AW101 per ricerca e soccorso (SAR – Search and Rescue).
Il 17 novembre il primo AW101 ha lasciato lo stabilimento di Leonardo a Yeovil, Regno Unito, alla volta della base aerea di Sola nel sud della Norvegia, dove comincerà un periodo di collaudi e valutazioni operative prima di entrare in servizio con l’Aeronautica Militare norvegese nel 2018.

Le consegne continueranno fino al 2020 e gli elicotteri saranno distribuiti su sei diverse basi operative.

Jon Clark, responsabile del programma in Leonardo, ha dichiarato: "L'AW101 che abbiamo sviluppato per la Norvegia è senza dubbio il miglior elicottero SAR al mondo e siamo orgogliosi di aver consegnato la prima unità, che resterà al servizio della popolazione norvegese per i prossimi decenni. Questo contratto si basa su una partnership di lungo termine tra industria, Ministero della Giustizia e dalla Pubblica Sicurezza, Aeronautica Militare e Agenzia norvegese per i Materiali della Difesa, con l’obiettivo comune di fornire il migliore servizio SAR possibile. Non vediamo l’ora che l’AW101 entri in servizio operativo nel 2018."

L'AW101 è dotato di tre motori per garantire la massima sicurezza, un sistema antighiaccio per il volo in condizioni meteorologiche estreme, ampio raggio di azione e autonomia, una trasmissione capace di funzionare per 30 minuti in caso di assenza di lubrificazione e una ridondanza multipla dei sistemi avionici e di missione per la massima affidabilità in tutte le condizioni. Gli ampi portelloni della cabina e la rampa posteriore garantiscono facile e rapido accesso all'equipaggio, alle persone soccorse e alle necessarie attrezzature.

Scivola dello 0,59% il titolo a Piazza Affari.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.