Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Sabato 20 Gennaio 2018, ore 17.51
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Banca Ifis, ancora operazioni sui crediti NPL per circa 330 milioni

Confermati 5 miliardi di acquisti complessivi attesi nell’anno

Finanza ·
(Teleborsa) - Banca Ifis ha concluso due operazioni di acquisto di portafogli di crediti deteriorati per un valore nominale complessivo di 336 milioni di euro.

Il primo accordo, concluso con Intesa Sanpaolo, è relativo ad un portafoglio di crediti derivanti da contratti di leasing non garantiti pari a 2.400 posizioni, per un valore nominale di circa 85 milioni di euro. Il secondo portafoglio, acquistato da una realtà italiana attiva nel mercato NPL, comprende 21.000 posizioni per un valore nominale di circa 251 milioni di euro ed è composto principalmente da crediti al consumo (15%), bancari (75%) e per la parte restante da crediti automotive.

Ifis conferma l'attesa di acquisti complessivi di NPL nel 2017 per un valore nominale di 5 miliardi.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.