Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Sabato 17 Febbraio 2018, ore 20.37
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Banche, Padoan: il sistema sta tornando alla normalità

Si sta verificando "una forte caduta delle sofferenze, scese in un anno dagli 86 miliardi del 2016 ai 64 miliardi del 2017", ha osservato il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan

Economia ·
(Teleborsa) - Il sistema bancario italiano è in salute, non è in crisi, anzi sta tornando alla normalità, ne è convinto il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan. In una conferenza stampa a Palazzo Chigi sulla firma di un accordo tra ABI e Confindustria sulla valorizzazione delle figure di garanzia, il ministro ha dichiarato che "c'è una tendenza virtuosa" e che si sta verificando "una forte caduta delle sofferenze, scese in un anno dagli 86 miliardi del 2016 ai 64 miliardi del 2017". "Ci stiamo avvicinando ad una normalità del sistema bancario", ha spiegato Padoan.

Parlando dell'economia italiana, il titolare del Dicastero di via XX settembre ha osservato che l'Italia si trova in "un contesto di crescita che sta accelerando, in parte trainata dalla congiuntura internazionale e, in buona parte, dalle misure che sono state prese", che stanno spingendo "la produzione industriale".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.