Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Giovedì 26 Aprile 2018, ore 07.46
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

BPER di buonumore dopo nomina nuovo CdA

L'AD Vandelli ha preannunciato il via libera al nuovo piano industriale per settembre ed escluso aggregazioni prima del 2019

Finanza ·
(Teleborsa) - Avvio di ottava positivo per BPER, che sta guadagnando lo 0,85% sul listino milanese.

Sabato 14 aprile l'Assemblea degli azionisti della Banca ha nominato, tra le altre cose, il nuovo Consiglio di Amministrazione per il triennio 2018-2021.

La lista 1, proposta dal CdA uscente e sostenuta dai principali grandi soci dell'Istituto, ha ottenuto il 73,4% delle preferenze: porta in consiglio 12 persone, tra cui l'attuale Amministratore Delegato, Alessandro Vandelli.

Tre, invece, sono gli eletti rappresentanti della lista 2 presentata dai fondi di investimento, che ha ottenuto il 26,5% dei voti.

Entrano in Consiglio Alessandro Vandelli, Riccardo Barbieri, Massimo Belcredi, Mara Bernardini, Luciano Filippo Camagni, Giuseppe Capponcelli, Pietro Ferrari, Elisabetta Gualandri, Ornella Moro, Mario Noera, Rossella Schiavini e Valeria Venturelli della lista 1. Tra loro anche il presidente di Confindustria Emilia-Romagna, Ferrari, uno dei favoriti per la presidenza di Bper Banca. Per la lista 2 sono stati eletti Roberta Marracino, Alessandro Foti e Marisa Pappalardo.

Parlando al termine dell'Assemblea l'AD Vandelli ha dichiarato che per nuove acquisizioni o aggregazione in casa BPER si dovrà attendere il 2019: le priorità di questi mesi sono legate a consolidare la "qualità del credito" e solo allora, con "molta pazienza", il gruppo modenese si potrà "guardare intorno".

"Stiamo già lavorando da un po' di tempo al piano industriale. Mi auguro dopo l'estate che possa essere approvato dal CdA e presentato al mercato". L'appuntamento per il nuovo piano di BPER sarà quindi "a settembre" ha poi aggiunto il top manager.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.