Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Sabato 21 Aprile 2018, ore 02.21
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Vitalizi, Boeri: da abolizione forti risparmi

Sulla riforma Fornero, il presidente dell'Inps ha spiegato che l'abolizione avrebbe un costo "difficilmente sostenibile dal sistema previdenziale"

Economia, Welfare ·
(Teleborsa) - Il presidente dell'Inps, Tito Boeri, si scaglia contro i vitalizi spiegando che si tratta di un "costoso" privilegio. "L'abolizione dei vitalizi porterebbe forti risparmi", non si tratterebbe solo di un fatto simbolico, ha specificato il presidente dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, ospite a Mezz'ora in più, su Rai3. "Non sono pochi soldi: nel giro di una legislatura si sta parlando di qualche decina di milioni di euro".

"Trovo scandaloso che la Camera non ci abbia fornito i dati sui contributi versati dai singoli parlamentari, cariche pubbliche", riferendosi alla legislatura terminata. "Mi auguro che l’impegno della nuova legislatura sia vero, un primo segnale sarebbe darci queste informazioni per poter fare calcoli trasparenti", ha aggiunto Boeri rivelando di aver scritto "una lettera al presidente della Camera Fico sul costo dei contributi figurativi".

Sulla riforma Fornero, Boeri ha spiegato che l'abolizione avrebbe un costo "difficilmente sostenibile dal sistema previdenziale", portando a "85 miliardi il debito pensionistico" con costi immediati vivi dagli "11 ai 15 miliardi".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.