Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 22 Maggio 2018, ore 08.17
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Efficienza energetica, Testa: "Campagna ENEA partita. Italia avanti ma c'è ancora da fare"

Economia, Energia ·
(Teleborsa) - C'è ancora molto da fare nel campo dell'efficienza energetica in Italia, soprattutto sul fronte condomini e Pubblica Amministrazione, mentre l'industria si conferma pioniera del cambiamento. Gli incentivi e la campagna per la riqualificazione energetica? Stanno producendo risultati apprezzabili e già visibili.

Lo ha detto Federico Testa, Presidente ENEA, in una intervista rilasciata a Teleborsa, in occasione della premiazione Hausmann & Co Patek Philippe, giunta alla sesta edizione, che quest'anno ha scelto proprio le tematiche dell'efficienza energetica, delle energie pulite e dell'ambiente, riconoscendo il lavoro svolto dagli esperti ENEA.

Efficienza energetica e rinnovabili. A che punto è l'Italia rispetto ai target proposti nell'ambito del piano europeo?

L'Italia sta messa abbastanza bene rispetto agli obiettivi, però dobbiamo andare avanti con molta decisione e, soprattutto, dobbiamo recuperare il terreno sul fronte dei trasporti e sul fronte del residenziale perché l'industria è più avanti", ha affermato Testa, ricordando che "per le imprese italiane l'energia è un fattore della produzione e, quindi, abbassare i costi vuol dire diventare più competitivi".



"Per il residenziale abbiamo questo progetto sui condomini che siamo riusciti a far partire e adesso cominciano ad esserci parecchi fornitori di energia che stanno andando a proporre ai condomini interventi di riqualificazione integrale e con grandissimi risparmi energetici e, quindi, siamo abbastanza convinti che la cosa possa partire", ha aggiunto.

Si dice che la vera energia pulita è l'energia risparmiata. Come sta andando avanti il piano per l'efficienza energetica?

"Il tema grosso è l'edilizia, se riusciamo a far partire quella abbiamo tutto il tema del residenziale e poi anche di tutta la pubblica amministrazione" ha precisato il Presidente di ENEA, aggiungendo che "conj gli ultimi provvedimenti dlela finanziaria dell'anno scorso siamo convinti che la cosa possa partire.

Avete lanciato proprio a febbraio la campagna "Fai il cappotto al tuo palazzo". Come sta andando la sensibilizzazione dell'opinione pubblica ed ha già prodotto risultati importanti?

"Assolutamente sì, ci sono offerte sul mercato di Eni Gas e Luce, ci sono offerte di Iren, c'è un'offerta di HERA, ci sono offerte di Duferco Energia, solo per citare le principali", ha risposto Testa, concludendo che vi sono "quattro operatori importanti che si presentano sul mercato e vanno a dire: interveniamo noi, facciamo noi l'intervento di roiqualificazione e ci ripagate con le bollette".

"E quindi.... partito!", ha concluso soddisfatto il numero uno dell'Agenzia che si occupa di ricerca su nuove tecnologie, energia e sviluppo sostenibile.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.