Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 22 Maggio 2018, ore 08.13
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Petrolio, consumi in aumento ad aprile

Carburanti (benzina e gasolio) +4,6%

Economia, Energia ·
(Teleborsa) - Nel mese di aprile 2018, i consumi petroliferi italiani sono ammontati a circa 4,8 milioni di tonnellate, con un incremento pari al 5,2% (+240.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2017. E' quanto rileva l'Unione Petrolifera precisando che si tratta di dati ancora provvisori.

La domanda totale di carburanti (benzina + gasolio) nel mese di aprile è risultata pari a circa 2,5 milioni di tonnellate, di cui 0,6 milioni di benzina e 1,9 milioni di gasolio, con un incremento del 4,6% (+109.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese del 2017.

I prodotti autotrazione, con un giorno lavorativo in più, hanno rilevato le seguenti dinamiche: la benzina nel complesso ha mostrato un decremento dello 0,3% (-2.000 tonnellate) mentre il gasolio autotrazione un incremento del 6,2% (+111.000 tonnellate) rispetto ad aprile 2017.

Nel mese di aprile le vendite sulla rete di benzina e gasolio, hanno segnato rispettivamente un decremento del 2,8% e un incremento dello 0,4%.

Nei primi quattro mesi del 2018 i consumi petroliferi complessivi sono stati invece pari a poco meno di 19 milioni di tonnellate, con un incremento dell’1,8% (+325.000 tonnellate) rispetto allo stesso periodo del 2017.
La benzina nel periodo considerato, ha mostrato una flessione del 2,4% (-54.000 tonnellate) mentre il gasolio un aumento dell’1% (+75.000 tonnellate).

Nei primi quattro mesi del 2018 la somma dei soli carburanti (benzina + gasolio), pari a circa 9,7 milioni di tonnellate, evidenzia un lieve incremento dello 0,2% (+21.000 tonnellate).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.