Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 18 Giugno 2018, ore 00.00
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Piaggio rinnova e aumenta la linea di credito

Finanza ·
(Teleborsa) - Si muove al rialzo il titolo Piaggio, che presenta una crescita dello 0,76%. Le azioni viaggiano in sintonia con l'indice di riferimento FTSE IT Mid Cap in rialzo dello 0,73%.

Nel primo trimestre 2018, il Gruppo Piaggio ha registrato ricavi netti consolidati pari a 312,3 milioni di euro, in crescita dell’1% rispetto ai 309,1 milioni di euro registrati al 31 marzo 2017. A cambi costanti la crescita dei ricavi sarebbe stata del 6,7% rispetto al primo trimestre dello scorso anno.

La società ha venduto complessivamente nel mondo 129.700 veicoli, in crescita del 7% (121.200 unità vendute al 31 marzo 2017). Rilevanti le vendite in India cresciute del 31%.

Migliora l'indebitamento finanziario netto (PFN) al 31 marzo 2018 che si è attestato a 502,9 milioni di euro e si confronta con i 532,4 milioni di euro al 31 marzo 2017.

Nei primi tre mesi, l'Ebitda consolidato di 43,2 milioni di euro sale del 4,9% rispetto ai 41,2 milioni dello stesso trimestre di un anno fa.

La società presenta fondamentali positivi, grazie all'indebitamento diminuito e ai veicoli venduti in aumento nel mondo, soprattutto in India.

Piaggio è riuscita a rinnovare la linea di credito per 250 milioni, con durata quinquennale, aumentata di 50 milioni rispetto ai prestiti che saranno rimborsati. In particolare, l'operazione è finalizzata principalmente a rifinanziare la linea revolving da 175 milioni di euro in scadenza nel luglio 2018 e il term loan di 25 milioni di euro - in scadenza nel luglio 2019 - concessi dallo stesso pool di banche.

Lo scenario tecnico visto ad una settimana del titolo rispetto all'indice FTSE Italia All-Share, evidenzia un rallentamento del trend della big delle due ruote rispetto all'indice azionario italiano, e ciò rende il titolo potenziale obiettivo di vendita da parte degli investitori.

Lo status tecnico di medio periodo di Piaggio rimane negativo. Nel breve periodo, invece, evidenziamo un miglioramento della forza rialzista, con la curva che incontra la prima area di resistenza a 2,145 Euro, mentre i supporti sono stimati a 2,059. Le implicazioni tecniche propendono a favore di un nuovo spunto rialzista con target stimato verosimilmente in area 2,191.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.