Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 19 Agosto 2018, ore 02.25
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Risanamento, diventa efficace accordo moratoria con banche

Finanza ·
(Teleborsa) - E' diventato efficace l'accordo di moratoria e concessione del finanziamento corporate sottoscritto l'11 luglio scorso con le controllate Milano Santa Giulia, MSG Residenze e Ri.Rental e le banche Intesa Sanpaolo, Unicredit, Banco BPM, Banca Popolare di Milano, MPS e Banco di Napoli.

Lo fa sapere Risanamento con una nota spiegando che l'accordo prevede: la concessione di una linea di credito revolving per cassa per un importo complessivo massimo non superiore ad euro 62 milioni utilizzabile, inter alia, per supportare le esigenze di natura operativa della medesima Risanamento e delle sue controllate e con durata sino al 31 marzo 2023; la conferma degli utilizzi per firma in essere al 31 marzo 2018 a livello di gruppo fino al 31 marzo 2019, con disponibilità delle Banche Finanziatrici interessate a valutare ulteriori proroghe anno per anno; la concessione di una moratoria fino al 31 marzo 2023 in relazione all'indebitamento finanziario in essere al 31 marzo 2018 delle società del gruppo Risanamento firmatarie dell'Accordo di Moratoria.

La società è stata assistita da Lazard, quale advisor finanziario, e da Dla Piper, quale advisor legale.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.