Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 15 Agosto 2018, ore 17.02
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

UK, l'economia si conferma in crescita

Nel 2° trimestre dell'anno il PIL del Regno Unito ha evidenziato un incremento dello 0,4% su base trimestrale

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - L'economia britannica continua a crescere, accelerando il passo nel 2° trimestre dell'anno.

Da aprile a giugno 2018, il PIL del Regno Unito ha evidenziato un incremento dello 0,4% su base trimestrale, mostrandosi superiore al +0,2% stimato dagli analisti. Il dato si confronta con il +0,2% del trimestre precedente.

Secondo i dati dell'ONS (Office for National Statistics), che ha fornito le stime preliminari, la crescita tendenziale è attesa all'1,3% in crescita rispetto al +1,2% del mese precedente e indicato dagli analisti.

Commentando i dati del Prodotto Interno Lordo (PIL) di oggi, 10 agosto 2018, il capo dei conti nazionali Rob-Kent Smith ha dichiarato: "L'economia ha registrato un leggero aumento nel secondo trimestre, con le vendite al dettaglio e le costruzioni che hanno beneficiato del buon tempo dopo gli effetti negativi della neve all'inizio dell'anno. Tuttavia, la produzione ha continuato a calare rispetto al suo punto più alto alla fine dello scorso anno e la crescita sottostante è rimasta modesta rispetto agli standard storici. Il deficit commerciale del Regno Unito è peggiorato notevolmente, mentre le esportazioni di automobili e aerei sono diminuite bruscamente mentre le importazioni sono aumentate".

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.