Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 26 Settembre 2018, ore 08.24
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street in cauto rialzo

Pesa crisi in Turchia

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Partenza in cauto rialzo per la borsa di Wall Street intimorita come i listini europei dalla crisi finanziaria in Turchia e da un possibile contagio dei mercati emergenti.

Per la giornata odierna non sono previsti appuntamenti sul fronte macro mentre prosegue la stagione delle trimestrali.

Sulle prime rilevazioni, il Dow Jones continua la seduta sui livelli della vigilia riportando una variazione pari a +0,04%; giornata cauta anche lo S&P-500, che rimane a 2.836,26 punti. Leggermente positivo il Nasdaq 100 (+0,31%); sui livelli della vigilia lo S&P 100 (+0,1%).

Nell'S&P 500, non si salva alcun comparto.

Tra i protagonisti del Dow Jones, Cisco Systems (+1,31%), Merck & Co (+0,68%), United Health (+0,62%) e Pfizer (+0,60%). I più forti ribassi, invece, si verificano su General Electric, che continua la seduta con -0,94%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Mylan (+5,37%), Nvidia (+1,82%), Microchip Technology (+1,32%) e Cisco Systems (+1,31%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Dish Network, che prosegue le contrattazioni a -3,04%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.