Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 18 Ottobre 2018, ore 23.51
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Ricerca, il 21 settembre Presidente Mattarella in visita al Centro ENEA Casaccia

Il Capo dello Stato incontrerà la comunità di ricercatori e dipendenti dell'Agenzia. Il Presidente ENEA Federico Testa ha dichiarato: "Grande riconoscimento per la ricerca italiana"

Economia, Energia ·
(Teleborsa) - Venerdì 21 settembre alle ore 11:00 il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella visiterà il Centro Ricerche ENEA Casaccia, nella zona Nord del comune di Roma. Qui incontrerà la comunità di ricercatori e dipendenti dell'Agenzia. Ad accogliere il Capo dello Stato, il Presidente dell'ENEA Federico Testa e una delegazione di capi dipartimento dell'Agenzia che guideranno Mattarella nella visita ai principali laboratori e impianti sperimentali del maggior polo di ricerca dell'ENEA.

Il Centro Ricerche Casaccia ospita attualmente oltre 1.100 dipendenti dell’Agenzia che si occupano principalmente di fonti rinnovabili, efficienza energetica, ambiente e clima, sicurezza e salute, nuovi materiali, sviluppo sostenibile, innovazione del sistema agro-industriale e del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide. Oltre al personale ENEA, ogni giorno frequentano il Centro circa 300 persone tra laureandi, lavoratori di ditte esterne, borsisti e visitatori italiani e stranieri.

"La visita di Mattarella è un grande riconoscimento per la ricerca italiana e in particolare per quella ENEA che ogni giorno dedica le proprie competenze scientifiche per lo sviluppo economico e sostenibile del Paese", ha sottolineato il presidente dell'ENEA Federico Testa.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.