Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 23 Settembre 2018, ore 06.56
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Rimborsi IVA, 30 settembre ultimo giorno per istanze rimborso

Secondo la direttiva Direttiva 2008/9/CE il termine è perentorio e non prorogabile al successivo giorno lavorativo

Economia ·
(Teleborsa) - Il 30 settembre 2018 è l’ultimo giorno per la presentazione delle istanze di rimborso IVA. Lo rende noto l'Agenzia delle Entrate che spiega come si presenta la richiesta.

L'istanza può essere presentata da tre categorie di soggetti: quelli stabiliti in Italia che hanno assolto l’IVA in uno Stato membro dell’Unione Europea in relazione a beni e servizi ivi acquistati e importati nello stesso Stato UE; i soggetti stabiliti in un altro Stato membro UE; i soggetti stabiliti in Stati non appartenenti all’Unione Europea con cui esistono accordi di reciprocità, che hanno assolto l’IVA in Italia in relazione a beni e servizi ivi acquistati e importati.

Nonostante quest'anno la scadenza (30 settembre) cada di domenica, è perentorio e non prorogabile al successivo giorno lavorativo.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.