Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 23 Ottobre 2018, ore 21.06
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

JP Morgan, buona la prima

Bilancio sopra le attese per il colosso USA che inaugura l'avvio della nuova stagione delle trimestrali della Corporate America

Finanza ·
(Teleborsa) - Si apre ufficialmente la nuova stagione delle trimestrali per la Corporate America. Ad inaugurarla è il colosso finanziario JP Morgan, che ha riportato nel periodo un utile netto di 8,38 miliardi di dollari, o 2,34 dollari ad azione, in crescita rispetto ai 6,7 miliardi (o 1,76 USD/azione) dello stesso periodo dell'anno precedente e al di sopra delle attese degli analisti, che erano per 2,25 dollari ad azione.

I ricavi sono saliti del 5% a 27,8 miliardi di dollari, pure battendo il consensus di 27,4 miliardi, spinti dal miglioramento di tutte le principali aree di business e dai maggiori tassi sugli interessi, che hanno generato introiti in amento del 7% a 14,1 miliardi di dollari (14 miliardi le stime).

L'unica posta in calo è quella dei prestiti, impattata negativamente proprio dai maggiori tassi di interesse.

A livello patrimoniale, il Return on equity (ROE) è migliorato al 14% rispetto all'11% del terzo trimestre del 2017.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.