Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 16 Febbraio 2019, ore 06.52
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Il settore beni personali a Milano dà qualche segnale positivo (+0,69%)

Finanza, Indici settoriali ·
(Teleborsa) - Tentennante l'indice dei beni personali italiano che si muove con un piccolo rialzo, mostrando qualche spunto in più rispetto all'andatura incolore dell'EURO STOXX Personal & Household Goods.

Il comparto degli articoli casalinghi in Italia ha aperto a 76.784,07, in vantaggio dello 0,69 rispetto ai valori precedenti, mentre il comparto beni personali e casalinghi europeo resta inchiodato a 850,95.

Tra le Blue Chip di Piazza Affari dell'indice beni per la casa, balza in avanti Moncler, che amplia la performance positiva odierna, con un incremento dell'1,83%.

Composta Luxottica, che cresce di un modesto +0,62%.

Tra le medie imprese quotate sul listino milanese, moderatamente al rialzo la prestazione di De'Longhi, che scambia con una variazione percentuale dello 0,72%.

Tra i titoli a bassa capitalizzazione del comparto beni per la casa, grande giornata per Bialetti Industrie, che sta mettendo a segno un rialzo del 7,76%.

Brilla Emak, con un forte incremento (+3,83%).

In luce Zucchi, con un ampio progresso dell'1,01%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.