Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 19 Dicembre 2018, ore 15.11
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Fisco, entrate tributarie e contributive +2,1% in 9 mesi

Lo comunica il Mef nel consueto bollettino

Economia ·
(Teleborsa) - Nei primi nove mesi del 2018 le entrate tributarie e contributive mostrano nel complesso un aumento di 10.315 milioni di euro (+2,1 per cento) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. La crescita registrata è la risultante tra l’incremento delle entrate tributarie (+4.126 milioni di euro, +1,3 per cento) e l’incremento, in termini di cassa, delle entrate contributive (+6.189 milioni di euro, +3,8 per cento).

Lo rende noto il Ministero dell'Economia e delle Finanza (MEF) nel consueto bollettino, dove si legge che nei primi nove mesi del 2018 le entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica, ammontano a 321.761 milioni di euro (+5.738 milioni di euro, pari a +1,8 per cento) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Le imposte dirette risultano pari a 173.085 milioni di euro (+2.633 milioni di euro pari a +1,5 per cento). Le imposte indirette ammontano a 148.676 milioni di euro (+3.105 milioni di euro, pari a +2,1 per cento).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.