Domenica 17 Gennaio 2021, ore 20.12
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Confcommercio, la manovra non piace al 55% delle imprese giovani

Secondo una ricerca presentata a Sirmione al 70% piace la flat tax ma secondo il 61% tra 5 anni l'Italia sarà più povera

Economia ·
(Teleborsa) - Al 55% delle imprese giovani del settore terziario non piace la Manovra per i suoi provvedimenti, ritenuti "inefficaci" per contrastare la crisi economica.



Lo dice rapporto realizzato da Confcommercio in collaborazione con Format-Research, presentato a Sirmione (Brescia) in occasione del Forum dei giovani imprenditori della categoria. Al 70% invece piace la flat tax mentre per il 61%, con questa finanziaria, tra cinque anni l'Italia sarà più povera.

Sono in particolare i giovani imprenditori del Sud, stretto nella morsa della crisi da anni e in modo molto severo, ad alimentare il sentimento di sfiducia. Solo per il 35,3% degli intervistati l'Italia tra cinque anni sarà un Paese che offrirà spazio ai giovani che intendono fare impresa.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.