Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 12 Dicembre 2018, ore 16.33
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Saipem, Satta: "Metodo Fondazione LHS è il più efficace per la sicurezza"

Intervista TLB a Marco Satta, Direttore HSE di Saipem e vice Presidente Fondazione LHS

Economia ·
(Teleborsa) - Uno studio dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ha certificato la validità scientifica e l'efficacia della metodologia LHS adottata dalla Fondazione LHS, creata da Saipem nel 2010, per promuovere la salute e la sicurezza sul lavoro. Il documento è stato presentato a Roma, al Teatro Brancaccio, nel corso del Safety Leadership Event 2018, con una platea di più di mille persone.

Teleborsa ha intervistato Marco Satta, Vice Presidente della Fondazione LHS e direttore HSE di Saipem, che ha parlato di questo studio e del profilo internazionale della metodologia LHS.

"Il metodo di comunicare più efficace la sicurezza non è quello tradizionale, ma è quello non convenzionale", ha affermato Satta, precisando "avevamo già la convinzione che fosse così e la volontà di esplorare anche questa ipotesi accademica, quindi abbiamo lavorato da diversi anni con la Cattolica che ha dato riprova di questa sensazione".



"Hanno studiato il linguaggio che utilizziamo, hanno studiato tutta la metodologia attraverso dei case study e hanno dato riprova di questa idea pazza, se vogliamo, che ci ha portato in dieci anni a consolidare questi risultati".

"Uno dei risultati raggiunti è quello di esportare uno degli elementi, che è il teatro, piuttosto che altre cose che abbiamo fatto, fuori dai confini nazionali", ha aggiunto il manager di Saipem, ricordando la partecipazione ad un evento della BP a Londra con la compagnia teatrale Rosso Levante in lingua inglese.

"E' stato un successo veramente incredibile", ha sottolineato Satta ricordando la platea internazionale presente all'evento londinese, che "è stata letteralmente contagiata" da questa iniziativa.

Quindi la metodologia della Fondazione diventa internazionale?

"La metodologia della Fondazione è già stata riconosciuta come internazionale", ha affermato Satta.

"Questa era una realtà che si stava già sviluppando, ma in questo momento riusciamo non solo a portare il nostro programma di Leadership in Safety in quanto tale, ma anche tutti quegli strumenti, come la cinematografia e il teatro che sono a corredo ed anche elementi fondanti della nostra volontà di comunicare la sicurezza in maniera non convenzionale".

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.