Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 17 Dicembre 2018, ore 05.58
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

FCA pensa ad uno stabilimento a Detroit per la Jeep Grand Cherokee

Mark Stewart è stato nominato Chief Operating Officer (COO) della regione North America

Finanza ·
(Teleborsa) - Fiat Chrysler sotto i riflettori. Secondo le indiscrezioni che stanno circolando sui media, la casa automobilistica avrebbe intenzione di aprire una nuova fabbrica a Detroit per la Jeep Grand Cherokee entro il 2020.

Ieri, 6 dicembre 2018, l'Amministratore Delegato Mike Manley ha comunicato a tutti i dipendenti tramite una lettera che Mark Stewart è stato nominato Chief Operating Officer (COO) della regione North America.

Niel Golightly
è nominato Global Chief Communications Officer e Mike Keegan Chief Audit, Sustainability and Compliance Officer.

"Queste nuove nomine aiuteranno ad apportare competenze cruciali in ruoli-chiave, oltre che una prospettiva esterna che servirà ad Ampliare i nostri punti di riferimento, nell'incessante ricerca dei migliori standard possibili in tutto ciò che facciamo", si legge nella lettera di Manley.

Modesto calo per il titolo Fiat Chrysler a Piazza Affari, dove arretra di poco -0,27%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.