Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 22 Gennaio 2019, ore 16.24
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Effetto festività sulle assunzioni: turismo e commercio tirano la classifica

E' quanto emerge dal Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal: attese 320mila offerte dai due settori

Economia, Welfare ·
(Teleborsa) - Effetto festività sui posti di lavoro offerti a dicembre: circa un terzo saranno resi disponibili dal settore del commercio e del turismo. Degli 1,1 milioni di contratti previsti entro febbraio 2019, quasi 320mila posizioni lavorative saranno rese disponibili dalle imprese della filiera del turismo e da quelle del commercio.

Queste alcune delle indicazioni che emergono dal Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal, che monitora mensilmente i programmi occupazionali delle imprese dell'industria e dei servizi.

Dal rapporto emerge anche che la difficoltà di reperimento si colloca al 28% delle entrate previste, 6 punti percentuali in più rispetto a dicembre 2017 e che prosegue la decelerazione del numero di imprese che prevedono assunzioni, che scendono a 158.200, pari all'11,6% del totale imprese (era al 12,9% a novembre).

Per le grandi imprese c'è meno propensione ad assumere, con una quota pari al 47,3% del corrispondente totale dal 54,7% del 2017..
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.